Trekking in Spagna – Valencia

Spagna è una moltitudine di cose, architettura, arte, cultura e natura, vi propongo un percorso Trekking non troppo impegnativo. Punto di partenza Benicàssim, città a meno di 100 km da Valencia, nota a molti per il suo mare e per due grandi eventi estivi: il Festival Internacional de Benicàssim (FIB) e per il ROTOTOM, il raduno raggae. Forse ne avete già sentito parlare, ma questa città è anche altro!

Oggi, la scoperta del Parque Desert de les Palmes, non fatevi ingannare dal nome “Desert”, in realtà è molto verde, è un termine usato dalle monache carmelitane, qui presenti, per quei luoghi lontani dalla popolazione, in cui le persone si ritirano per dedicarsi alla contemplazione e alla orazione. Già questo può farvi capire l’armonia che si può respirare in questo parco.

Al centro informazioni, personale molto cordiale vi illustreranno il parco e poi, in base a al tipo di escursione che volete fare, vi consiglieranno il più opportuno, naturalmente vi doteranno anche di una mappa con tutti i percorsi.

La scelta è stata per il percorso N. 2, non troppo impegnativo (circa 3 ore), che dal centro informazioni porta fino al Monte Bartolo (pico del Bartolo o Cim Bartolo).

Valencia Trekking percorso 2

Sentiero Trekking Spagna

Appena iniziato il percorso vi ritroverete immersi dai profumi della vegetazione, profumi dalle note calde, armoniose che rilassano, spiccavano le note di rosmarino, salvia, lentisco e la resina dei pini, adoro questi profumi. Per rendervi l’idea, avete mai camminato per la macchia mediterranea? Quei profumi, ma ancora più intensi e corposi. La Spagna è veramente un Paese incredibile. 

E poi…davanti agli occhi vi si apparità una vista spettacolare, la città in basso, silenziosa e immobile, quasi finta e il luccichio del mare, davanti un infinito mare calmo, alcune navi erano adagiate sopra di esso, come addormentate, cullate dall’ondeggiare delle lievi increspature. Una vera poesia per l’anima, pura energia per il corpo. Sedetevi sulle rocce rosse, senza pensare a nulla, immobili a guardare l’orizzonte, dove cielo e mare si toccano e si fondono in un’unica cosa.

Sguardo sulla Spagna

In totale impiegherete, con le dovute soste, circa 5 ore, che saranno veramente idilliache in questa bellissima Spagna!

Ora è il tuo turno. Sono curiosa di sapere cosa ne pensi!