"La poesia di Oude Haven"

Quando ripenso a Rotterdam e ai suoi colori, non posso fare a meno di pensare ai momenti passati a Oude Haven, il porto antico, con le sue barche ormeggiate lungo le sponde, alla Witte Huis e i locali lungo le sponde che permettono di ammirare questo quadro. ma soprattutto il porto antico (Oude Haven) e le barche ormeggiate, ormeggiate al loro passato.

Oude Haven boat

Oude Haven con le barche come ormeggiate al loro passato è un qualcosa che non si deve assolutamente perdere. E’ come se sussurrassero la loro storia per poterla far udire a tutti quelli che passano di lì. Dopo tanto navigare, su è giù per i fiumi, sono li, ferme a godersi un meritato riposo, ma ancora fiere del loro glorioso passato. Queste barche non possono e non vogliono essere dimenticate, sono ancora lì, per poter essere ammirate da chi per caso passa ad Oude Haven, un museo a cielo aperto nel cuore di Rotterdam.

Barca Oue Haven Rotterdam

Oggi molte di loro sono divenute locali, per poter far gustare agli avventori, casuali e non, un piacevole momento galleggiando nelle acque del porto. Altre sono diventate case, con tutto quello che può avere una casa, adornate di vasi e fiori, chi ha posto il filo per stendere la biancheria, tavoli e sedie da giardino, si vedono i giocattoli dei bambini.

Il quadro che ne risulta ha un tocco bohemien e romantico allo stesso tempo. Indubbiamente, la memoria di queste barche continua a vivere, in un modo o nell’altro, non soccombono all'avanzare del tempo.

Da Oude Haven si può vedere i grandi contrasti di questa città, qui la storia e le tradizioni di questa città che continuano a sopravvivere allo scorrere del tempo e dall’altro, una Rotterdam che chiede di essere vista come una città all'avanguardia, con la sua architettura futuristica e le sue nuove forme geometriche.

Witte Huis

Poco più in là, alla fine di Oude Haven, ritroviamo la Witte Huis che in passato si conquistò la fama del grattacielo più alto d'Europa, ma da allora le cose sono cambiate. Ma la magia e la bellezza rimane immutata. Ammirarla seduta ad uno dei tanti tavoli con il chiacchiericcio dei tanti che sono attorno a me, fanno da sottofondo al suo persistente fascino. Lo spettacolo è indubbiamente è da provare se si è qui a Rotterdam.

Ammirando la Witte huis

 

3 thoughts on “Rotterdam Oude Haven e Witte Huis”

Ora è il tuo turno. Sono curiosa di sapere cosa ne pensi!