“Game of Thrones” (Il Trono di spade) sin dalla prima stagione ha appassionato milioni di persone, me compresa, sin da subito le storie dei vari personaggi, gli intrighi, i complotti ci hanno intrigato e saputo tenere legati alla serie, aspettando il susseguirsi della trama. Ma dietro ai personaggi e alla loro storia ci sono meravigliose ambientazioni, i produttori hanno sempre saputo scegliere i luoghi più adatti per le riprese.

Luoghi che sono sparsi un po’ ovunque, soprattutto in Europa, Islanda, Croazia, Irlanda e, in particolar modo la Spagna, per le sue scenografie naturali che sono praticamente perfette per dar vita a Game of Thrones. In questo viaggio andiamo ad esplorare tutti i luoghi della Spagna e a rivivere, in attesa della 6° stagione.

Siviglia – Real Alcazar

Siviglia Alcazar Game of Thrones

L’Alcazar di Siviglia, un luogo affascinante, un tuffo nell’oriente delle “Mille e una notte” si traveste nel Principato di Dorne di Casa Martell e più precisamente nella capitale Lancia del Sole e I Giardini dell’Acqua, luogo di residenza del Principe Doran Martell, fratello maggiore del Principe Oberyn.

Siviglia - Game of Thrones_ Siviglia doran-martell Game of Thrones

 

Siviglia Game of Thrones

Osuna – Plaza de Toros

Siviglia plaza-de-toros Game of Thrones

A poca distanza da Siviglia, a Osuna nella Plaza de Toros si svolge la battaglia, nella Fossa di Daznaktra in cui verranno coinvolti oltre agli schiavi anche i nobili e Khaleesi che con le fiamme dei suoi draghi lascia costernata tra la popolazione.
Chi ha mai sentito parlare di questo paese? Non è una meta turistica, è un paesino come ce ne sono tanti in Spagna con i problemi che sono legati a vivere in un paese che purtroppo non offre molto, come la disoccupazione. Grazie alla presenza del cast di Game of Thrones, la cittadina ha vissuto un momento di gloria, ora anche lei è una star, ciò ha permesso di essere conosciuta e di diventare meta turistica di molti appassionati della serie.

Siviglia plaza de toros Game of Thrones

Córdoba – Il Ponte Romano

Cordoba - Game of Thrones 5

Il ponte lungo della città libera di Volantis che attraversa la foce dell’immenso fiume Rhoyne, è interpretato dal Ponte Romano di Cordoba.

Un ponte costruito dai romani nei primi anni del I sec. a.C che un tempo collegava Roma a Cadice.

Passeggiare lungo il ponte e le sponde del fiume Guadalquivir è di una bellezza spettacolare, se aggiungiamo anche i colori caldi del tramonto, diventa un quadro di infinito fascino e romanticismo.

Oltre ad essere scenario di Game of Thrones, Cordoba è una città bellissima, a misura d’uomo da un lato e ricca di storia e di luoghi incantatori dall’altro, come la Mezquita di Cordoba.

Cordoba - Game of Thrones 6

Peniscola (Castellon) – Il Castello

Peniscola scena Game of Thrones 2Peniscola si trasforma in Meereen, la città più grande e più a nord delle città schiaviste della Baia degli Schiavisti. E’ governata dai Grandi Padroni, le principali famiglie schiaviste di Meereen, e i suoi abitanti più ricchi vivono in piramidi.

Peñíscola è uno dei principali centri turistici della provincia di Castellón. Il castello, abbarbicato su un piccolo promontorio sul mare, fatto di pietre color giallo-ocra, con i suoi archi e i suoi giardini, permette di ricostruire il passato di cavalieri tanto che i produttori di Game of Thrones non si sono lasciati sfuggire l’occasione.

Peniscola scena Game of ThronesPeniscola è da visitare, oltre per il suo castello, ma anche per la sua posizione sul mare, per i sentieri naturalistici che l’attorniano, per la casa de Las Conchas, una casa rivestita totalmente di conchiglie, per il suo faro e molto altro.

Peniscola ha visto passare nel corso della storia tante civiltà, i fenici, i greci, i cartaginesi, i romani e i bizantini e gli arabi. Tutti hanno tentato di abbattere la forza del suo castello, ma sono riusciti solo a lasciare al paese una grande eredità culturale che oggi si riflette qui, a Peniscola.

Peniscola Game of Thrones (2)

Peniscola Game of Thrones 3

Barcellona – Castello di Santa Florentina

Barcellona Game of Thrones Castello di florentinaIl Castello di Santa Florentina è un castello medioevale del XI sec. che si trova a 40 chilometri da Barcellona ed è considerato come uno dei più prestigiosi al mondo. Costruito sopra un’antica villa romana, nucleo urbano e zona di produzione vinicola.

Successivamente fu convertita in un forte per combattere le incursioni dei pirati, per oggi diventare un castello incantato. Tanto da diventare

Barcellona Game of Thrones Castello di santa florentinain Game of Thrones la casa di famiglia di Sam, la Collina del Corno, nella parte in cui fugge a sud con Gilly e il suo bambino.

Sierra Alhamilla (Almeria)

La suggestiva cornice della Sierra Alhamilla (El Chorrillo) si trasforma in Vaes Dothrak, l’unica città sul mare di Dothraki. Si trova all’ombra di un vasto picco conosciuto come la madre delle montagne, l’ingresso di Vaes Dothrak è caratterizzato da due grandi statue raffiguranti una coppia di stalloni.
Altri luoghi in cui sono state girate le scene della prossima stagione, sempre in Almeria, sono: Tabernas, Sorbas, Carboneras e la Alcazaba.

Almeria Game of ThronesVaes Dothrak è l’unica città al mare Dothraki, che si trova vicino al bordo lontano nord-orientale della regione. Si trova all’ombra di un unico, vasto picco conosciuto con il Dothraki come la madre delle montagne . L’ingresso Vaes Dothrak è segnato da due grandi statue raffiguranti una coppia di stalloni.

Guadalajara – Castello di Zafra (Campillo de Dueñas)

Guadalajara castello di zafra Game of ThronesIl Castello di Zafra è un castello di pietra che si trova arroccato su uno sperone di roccia, che permette di ammirare un panorama mozzafiato e qui sono state effettuate le riprese ambientate nella Torre della Gioia, situato sulle Montagne rosse di Dorne.

Gli esterni del castello sono stati utilizzati, anche, per le riprese degli episodi più sorprendenti dell’attesissima sesta stagione.

Navarra – Bardenas Reales

Game of Thrones - Sierra AlhamillaBardenas Reales sono un sito naturale semi-desertico, la vegetazione, qui, è molto scarsa, molto caratteristiche le sue formazioni rocciose, luogo particolarmente adatto per girare le scene della serie. La sua atmosfera è perfetta per vedere la regina Daenerys Targaryen che percorre a cavallo queste terre. Las Bardenas Reales sono state scelte per ricoprire il ruolo del Mare Dothraki.
Il mare Dothraki è una regione del continente di Essos, situata a est delle Città Libere, a nord della Baia degli Schiavisti e a ovest delle Montagne delle Ossa. È un territorio di steppe e pianure abitato da un popolo di cavalieri nomadi, i Dothraki, che combattono continuamente tra loro o saccheggiano le terre confinanti.

Girona

Girona Game of ThronesGirona Game of Thrones_

Girona è scelta dai produttori per trasformarla nella Vecchia città, la seconda città più grande dei Sette Regni, e di gran lunga la più antica città importante del continente. Questa è il punto di arrivo occidentale della Strada delle Rose, che va da Alto Giardino ad Approdo del Re.
Girona fa da sfondo anche a Braavos, una delle città libere del continente di Essos.

Girona Game of Thrones 2Girona è una città medioevale della Catalogna, con degli scorci e dei
monumenti veramente suggestivi a cui non ci si stanca mai. Camminare nel Barri Vell, circondato dalle antiche mura della città, dove poter avere un panorama sopra la città. La statua Lleona, una statua di pietra, di origine medievale, che raffigura una leonessa su una piccola colonna. La cattedrale, il Montjuic e così via. Anche questo è un luogo da visitare.

Girona Game of Thrones lagoLa Spagna con la sua storia e i suoi paesaggi, a volte aspri, ci regala sempre emozioni, sia che andiamo nelle destinazioni più rinomate, sia che esse siano in qualche località sperduta. E’ un Paese splendido che merita di essere esplorato da ogni sua prospettiva, culturale, storica, artistica e paesaggistica.

One thought on “Spagna, i luoghi di Game of Thrones”

Ora è il tuo turno. Sono curiosa di sapere cosa ne pensi!